pasquapisa.com - hotel, ristoranti, agriturismi, manifestazioni per Pasqua a Pisa

Info e Prenotazioni:

Chiamaci 349-9740804

Scrivici info@pasquapisa.com

Musei aperti a Pisa per Pasqua

Il Palazzo Blu e il museo della Grafica ospitano alcune delle più interessanti collezioni ed esposizioni di Pisa

Musei e mostre per Pasqua a PisaLa città di Pisa, tra le altre cose, è ricca di musei, pensati per dare risalto e mettere in evidenza la grandezza della storia pisana, in maniera particolare nel tempo in cui fu repubblica marinara, durante l’apogeo della sua storia.

 

Grazie alla Pasqua Pisa musei aperti è possibile visitare le più belle opere d’arte conservate nella città toscana anche nei giorni del 20 e del 21 aprile 2014, rispettivamente Pasqua e Pasquetta. Vediamo i migliori musei della città, quelli assolutamente da non perdere.

 

Museo dell’Opera del Duomo, inaugurato nel corso del 1986, mette in evidenza l’arte tipica di Pisa e, in particolare, le sculture medievali pisane.

 

Il Museo delle Sinopie ha una raccolta di dipinti di origine medievale, molto belli ed importanti. Si trova in Piazza dei Miracoli, esattamente nel centro città.

 

Il Palazzo Blu e il museo della Grafica ospitano alcune delle più interessanti collezioni ed esposizioni di Pisa. Il primo ospita anche delle esposizioni temporanee.

 

Il Museo di Palazzo Reale, raccoglie le più importanti collezioni di questo palazzo che furono raccolte e collezionate negli anni dai vari reggenti. Il museo in sé è stato aperto nel 1989.

 

Il Museo di San Matteo raccoglie icone e ceramiche di origine medievali, dipinti realizzati da autori pisani nel corso del 12° e del 13° secolo, oltre che sculture del 14° e del 15°.

 

Il Museo Nazionale della Certosa di Pisa si trova all’interno di un monastero, situato in una zona circondata dal verde, bellissima da vedere per capire la vita di un tempo. L’atmosfera è molto rilassata e infonde in senso di pace.

 

Il Museo di Storia Naturale del Territorio di Pisa fa parte dell’Università di questa città toscana e ha al suo interno collezioni di molluschi, vertebrati, insetti e fossili.

 

Peccioli il Museo delle Icone Russe e il Museo Archeologico, oltre che il Museo delle navi antiche di Pisa concludono la grande rappresentazione di musei della città toscana, con i quali, come detto, si può capire meglio la storia di questa grande città.

publisher
back to top