pasquapisa.com - hotel, ristoranti, agriturismi, manifestazioni per Pasqua a Pisa

Info e Prenotazioni:

Chiamaci 349-9740804

Scrivici info@pasquapisa.com

Pasquetta a Pisa

Il parco San Rossore copre circa 24.000 ettari di terreno e si trova tra le coste che collegano Viareggio con Livorno

Pasquetta a PisaIl fine settimana di Pasqua a Pisa è ricco di eventi e di manifestazioni da seguire. Oltre a tutti gli eventi di carattere religioso che si tengono nella settimana santa, come la processione del venerdì o la veglia del sabato, anche i giorni di Pasqua e Pasquetta sono ricchi di cose da fare e da vedere.

 

Nel giorno di Pasqua la città si arricchisce solitamente di mercatini dove poter trovare prodotti enogastronomici tipici o lavori dell’artigianato pisano, da poter magari riportare come souvenir ad amici o parenti.

 

Per chi è amante della buona cucina, i ristoranti e gli agriturismo di Pisa sono pronti per proporre dei menù di Pasqua dal sapore sopraffino, in grado di accontentare tutti i palati.

 

Il ponte di Pasqua va avanti con il lunedì dell'angelo, giorno tradizionalmente dedicato alle scampagnate e alle uscite fuori porta. A Pisa si può optare per una pasquetta Parco di San Rossore, una delle oasi naturali più belle della Versilia e della Toscana in generale.

 

Nato nel 1979, questo parco copre circa 24.000 ettari di terreno e si trova tra le coste che collegano Viareggio con Livorno. Benché si trovi esattamente al centro di due aree densamente urbanizzate, il parco è considerato una vera oasi della natura, dove è ancora oggi possibile trovare delle aree in cui non ci sono costruzioni realizzate dall’uomo.

 

Da sempre il parco cerca di conciliare la conservazione dell’ambiente naturale con la sensibilizzazione in tal senso. Per questo motivo, fa parte di diversi progetti importanti, come il Bamboo ITT o il RInnova ProVe.

 

Una delle caratteristiche più belle di questo parco, che non tutte le aree verdi del nostro paese anno, è la piena accessibilità e fruibilità anche da parte di coloro che, purtroppo, hanno delle difficoltà a muoversi. Sin dal 2003, anno delle persone con disabilità, il parco ha cercato di offrire il meglio per tutti.

 

Per maggiori informazioni potete visitare il sito ufficiale del comune e della provincia di Pisa.

publisher
back to top